01/06/2020
Largo Consumo 04/2020 - Approfondimento - pagina 8 - 1 pagina - Chiara Porzio
Imballaggi flessibili

Giflex contro la plastic tax

Qualche mese fa si è svolta a Monopoli (Bari) la 34a edizione del Congresso d’autunno di Giflex, che raggruppa i produttori di imballaggi flessibili per il confezionamento di prodotti alimentari, farmaceutici, chimici e altre applicazioni industriali. Il settore si trova sotto i riflettori anche a seguito delle evoluzioni normative, fra tutte la cosiddetta plastic tax. Il presidente di Giflex, Michele Guala, ha illustrato a Largo Consumo le più recenti tematiche che animano il settore. «La nostra opinione sulla plastic tax è assolutamente negativa: la riteniamo una tassa non corretta che penalizza imprese, lavoratori e consumatori. La tassa penalizza infatti fortemente un comparto, quello degli imballaggi flessibili, caratterizzato da tassi di crescita...