14/03/2022
Largo Consumo 02/2022 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
Vendita a domicilio

Bofrost, i ricavi non si sgonfiano dopo il boom dovuto al lockdown

Bofrost, i ricavi non si sgonfiano dopo il boom dovuto al lockdown

Bofrost Italia S.p.A., la più importante realtà italiana della vendita a domicilio di specialità surgelate e fresche, a fine febbraio ha chiuso il bilancio 2021-22 con 310,9 milioni di euro di fatturato con una leggera flessione (-0,9%) rispetto all’esercizio precedente, che si era contraddistinto per un risultato record dovuto al forte incremento della domanda di spesa alimentare a domicilio causata dal lockdown. Rispetto ai livelli pre-pandemia, Bofrost risulta, così, cresciuta del 31%. Anche negli ultimi 12 mesi, l’azienda di San Vito al Tagliamento ha portato avanti la sua strategia di sviluppo proseguendo nel rinnovo di filiali e parco automezzi e ampliando la propria rete commerciale.

Nell'articolo:

  • Il nuovo logo