08/07/2020
Largo Consumo 06/2020 - Approfondimento - pagina 21 - 1 pagina - Mancinelli Marco
Classifiche

Piccole italiane crescono

Con cadenza annuale, il britannico Financial Times, in collaborazione con la società di ricerche Statista, redige il ranking “FT 1.000: Europe’s Fastest Growing Companies”, comprendente le prime 1.000 aziende europee che si sono distinte per il fatturato e, quindi, per il ritmo di crescita. L’edizione 2020, la quarta, riporta buone notizie per le nostre aziende, dal momento che l’Italia colma il divario, accumulato gli anni scorsi, con la Germania. Nel dettaglio, la maggioranza delle imprese con le migliori performance di crescita proviene dalla Germania, seguita sempre più da vicino dall’Italia, dal Regno Unito e dalla Francia: in particolare, sono proprio le aziende di tali nazioni a rappresentare circa il 70% della classifica generale. Tra le aziende italiane operanti nel settore dei beni di largo consumo e che, tra le altre, spiccano per le buone performance ottenute, figurano Supermercato24 (al 21esimo posto, piattaforma della spesa on line con consegna in giornata a casa del consumatore), Rinah (al 28esimo posto, srl proprietaria del brand di moda maschile Dan John), Vero- Caffè Italia (126esimo posto, Srl proprietaria del brand VeroCaffè e realtà commerciale nel settore capsule e cialde caffè) e Dolly Noire (261esimo posto, srl proprietaria dell’omonimo brand di abbigliamento).

Argomenti

Citati in questo articolo:
Rinah, Vero-Caffè Italia, Dolly Noire, Fondo FII Tech Growth, Amedeo D., lavazza, coop, illy, financial times, nespresso, Caffitaly, 360 Capital Partners, fondo italiano di investimento sgr, sargenti federico, supermercato24, statista, fii tech growth, innogest, DIP Fund I