italiano italiano English English
02/09/2019
Largo Consumo 09/2019 - Approfondimento - pagina 144 - 1 pagina - Torchiani Gianluigi
 
 
Helionomics

Verso un’economia basata sul solare

L'impatto del solare fotovoltaico nella nostra società è stato a lungo trascurato e sottovalutato ma oggi non può più essere così, dal momento che questa fonte rinnovabile assicura una quota rilevante del fabbisogno elettrico nazionale, destinata a crescere esponenzialmente nei prossimi anni. Questo il principale assunto di Helionomics, un saggio edito da Egea e scritto da Mario Pagliaro, ricercatore nel campo della nanotecnologia e della scienza dei materiali, nonché membro del comitato tecnico-scientifico di Legambiente. Con il titolo Helionomics, l’autore fa riferimento a un’economia sempre più alimentata dal punto di vista energetico non più dal petrolio e da altre sostanze estratte dalle profondità della terra, ma dall’energia contenuta nella luce solare. Un orizzonte che oggi appare sempre più vicino, ma l’autore del saggio mette giustamente in evidenza come la rivoluzione del solare sia piuttosto recente, tanto che sino a un decennio fa nessuno, o quasi, credeva davvero nelle potenzialità di questa tecnologia. Effettivamente il fotovoltaico, ancora a metà degli anni Duemila, era considerato come una sorta di giocattolo per appassionati o per ambientalisti “radicali”, comunque non in grado di incidere significativamente sul mix energetico nazionale.

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Energia Energie rinnovabili
 
Tag citati: Egea, Iea, Legambiente, Pagliaro Mario

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati