01/06/2016
Largo Consumo 06/2016 - Approfondimento - pagina 39 - 2 pagine - Pautasso Francesca
 
 
Bibite gassate

Un’estate 2015 poco frizzante

L’estate tropicale 2015 non è riuscita a risollevare l’andamento di mercato del comparto delle bibite gassate. I drink con le bollicine, ancora una volta, dopo i dati negativi degli ultimi tre anni, hanno registrato un calo delle vendite a volume dello 0,7% rispetto al 2014 (sia pure con una crescita a valore dello 0,5%). In generale, invece, il settore delle bibite e succhi di frutta ha segnato una ripresa generale, tanto nei volumi (il +1,1%) che a valore (il +2,2%).

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Bibite e soft drink Succhi e nettari di frutta Tè e Infusi
 
Tag citati: Nielsen, Accardo Elio, Cedral Tassoni, Paesi, Unione Europea, Beverfood, Tonica, Fior di Sambuco Tassoni, Moscato, Lurisia, Invernizzi Alessandro, Chinotto, Gazzosa, Aranciata, gruppo San Benedetto, Tot. Italia IS+lsp, Tundo Vincenzo, San Benedetto, Schweppes, Guizza, “San Benedetto ZERO”, Prima Spremitura, Clementina, Limone, “San Benedetto ZERO”, Prima Spremitura, Schweppes Int. Limited, Bitter Lemon, Coppa Riccardo, Codé Crai Ovest, Crai, Basko Sogegross, Ameri Comunicazione, Speciali Tematici, Coca-Cola, Pepsi Cola, Fanta Orange, D´Andrea Raffaele, Conad, Pepsi, Sanpellegrino

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati