02/01/2017
Largo Consumo 01/2017 - Notizia breve - pagina 65 - 1/8 di pagina
 
 

Stretta sui materiali a contatto con gli alimenti

Il Parlamento europeo ha approvato una risoluzione non vincolante sui materiali a contatto con gli alimenti per chiedere alla Commissione Ue norme più restrittive. Il regolamento europeo elenca infatti 17 materiali che potrebbero essere disciplinati a fronte di una situazione odierna che ne considera solo 4: materie plastiche (anche riciclate), ceramiche, cellulosa rigenerata e materiali attivi e intelligenti.

Il Parlamento europeo ha approvato una risoluzione non vincolante sui materiali a contatto con gli alimenti per chiedere alla Commissione Ue norme più restrittive. Il regolamento europeo elenca infatti 17 materiali che potrebbero essere disciplinati a fronte di una situazione odierna che ne considera solo 4: materie plastiche (anche riciclate), ceramiche, cellulosa rigenerata e materiali attivi e intelligenti. Per gli altri i singoli Stati possono adottare disposizioni specifiche.

 
Autore: Redazione di Largo Consumo
 
Tag argomenti: Normativa Tracciabilità della Filiera Imballaggio Plastica Carta e cartone Imballaggio in plastica Imballaggio in carta Materie prime
 
Contenuto fruibile tramite registrazione
Tag citati: Parlamento Europeo Commissione Ue Stati

Notizie correlate