italiano italiano English English
01/12/2016
Largo Consumo 12/2016 - Approfondimento - pagina 88 - 1 pagina - Chilosi Mara
 
 
Raee

Rifiuti fuori controllo

Fin dal 2002 l’Europa ha introdotto una disciplina speciale per la corretta gestione dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE) in ragione dei rischi ambientali da essi derivanti, in Italia attuata tramite il d.lgs. 151/2005, poi abrogato e sostituito dal d.lgs. 49/2014. Nonostante il sistema negli anni si sia
progressivamente affinato, permane ancora un certo livello di illegalità nella filiera dei RAEE, non sempre frutto tuttavia di azioni criminali: anzi spesso si tratta di irregolarità dovute a una normativa ancora inadeguata, frammentaria, carente, a volte persino oscura e inapplicabile.

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Raccolta RAEE Ambiente Riciclo Normativa
 
Tag citati: Aia, Allegati VII e VIII, Allegato VI del d.lgs. 49/2014, Centro di Coordinamento Raee, d.lgs. 151/2005, d.lgs. 152/2006, d.lgs. 49/2014, Dm, DM 65/2010, DM121/2016, ex art. 208, Raee, Sistemi collettivi di riferimento, Unione Europea

Notizie correlate