italiano italiano English English
29/06/2017
Largo Consumo 05/2017 - Notizia breve - pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Alimentare

PepsiCo sostiene giovani imprenditori

La multinazionale delle bevande PepsiCo ha recentemente varato il programma Nutrition Greenhouse, nato con l'obiettivo di sostenere giovani aziende europee all’avanguardia operanti nel settore alimentare. Il programma è strutturato in due fasi: alla prima, della durata di sei mesi, accederanno solo otto aziende tra quelle che avranno proposto la loro candidatura; queste saranno selezionate in base a dei criteri specifici: ad esempio, tutto ciò che l’azienda produce dovrà rispettare standard molto elevati (sono ammessi solo prodotti bio), il brand dovrà dimostrare la sua unicità sul mercato e una particolare attenzione alla salute dei consumatori. Una volta superato questo test di qualità, verrà messo a disposizione delle aziende un contributo economico di [...]

All'interno dell'articolo:

- I criteri con cui vengono selezionate le aziende

La multinazionale delle bevande PepsiCo ha recentemente varato il programma Nutrition Greenhouse, nato con l'obiettivo di sostenere giovani aziende europee all’avanguardia operanti nel settore alimentare.

Il programma è strutturato in due fasi: alla prima, della durata di sei mesi, accederanno solo otto aziende tra quelle che avranno proposto la loro candidatura; queste saranno selezionate in base a dei criteri specifici: ad esempio, tutto ciò che l’azienda produce dovrà rispettare standard molto elevati (sono ammessi solo prodotti bio), il brand dovrà dimostrare la sua unicità sul mercato e una particolare attenzione alla salute dei consumatori. Una volta superato questo test di qualità, verrà messo a disposizione delle aziende un contributo economico di 25.000 euro e la consulenza di grandi professionisti del settore, che, con le loro competenze, potranno comprendere la potenzialità del marchio ed aiutarlo ad espandersi sul mercato. Al termine dei sei mesi, verrà selezionata un’unica azienda tra quelle partecipanti al programma, che potrà avvalersi di un ulteriore finanziamento di 100.000 euro.

Jim Andrew, vicepresidente senior Global Strategy e Venturing di PepsiCo, ha dichiarato: “Noi crediamo che le persone di tutto il mondo debbano avere accesso a prodotti nutrienti e convenienti. Perché questo diventi una realtà, è necessario collaborare e desideriamo che le aziende innovative di piccole dimensioni considerino PepsiCo un punto di svolta per ampliare le loro attività”.

 

I CRITERI CON CUI VENGONO SELEZIONATE LE AZIENDE  
Qualità del prodotto e del brand
Focus sulla salute dei consumatori
Business model scalabile
Unicità sul mercato
Fonte: Elaborazione Largo Consumo
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Bibite e soft drink Alimentare
 
Tag citati: Andrew Jim, Nutrition Greenhouse, Pepsico

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati