italiano italiano English English
25/06/2019
Largo Consumo 05/2019 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Dolciari

Nutkao inaugura il nuovo stabilimento

Nutkao, specializzata nella produzione di crema spalmabile a base di cacao e nocciole e semilavorati per l’industria dolciaria, ha inaugurato il nuovo stabilimento a Canove di Govone, frutto di un’importante opera di ampliamento del presente sito produttivo costruito nel 2001. Grazie a un investimento di oltre 30 milioni di euro, la capacità produttiva è aumentata di circa 30.000 t all’anno e la superficie è quasi raddoppiata, passando da 12.000 a 20.500 mq. «Questa attività è l’ultima delle molte azioni intraprese da Nutkao per sostenere il ritmo di crescita in termini di produzione e fatturato di questi ultimi anni. L’azienda ha chiuso il 2018 con un fatturato di 140 milioni di euro, con una crescita di circa 8% rispetto al 2017» commenta Giuseppe Lentini, direttore commerciale. «L’incremento della produzione è un fattore fondamentale per essere efficaci ed efficienti nel settore delle private label. Nei prossimi 3 anni - commenta Andrea Guidi, amministratore delegato - ci siamo dati come obiettivo il raggiungimento di [...]

Nell'articolo:

  • Nutkao, le aree del nuovo sito produttivo

Nutkao, specializzata nella produzione di crema spalmabile a base di cacao e nocciole e semilavorati per l’industria dolciaria, ha inaugurato il nuovo stabilimento a Canove di Govone, frutto di un’importante opera di ampliamento del presente sito produttivo costruito nel 2001.

Grazie a un investimento di oltre 30 milioni di euro, la capacità produttiva è aumentata di circa 30.000 t all’anno e la superficie è quasi raddoppiata, passando da 12.000 a 20.500 mq.

«Questa attività è l’ultima delle molte azioni intraprese da Nutkao per sostenere il ritmo di crescita in termini di produzione e fatturato di questi ultimi anni. L’azienda ha chiuso il 2018 con un fatturato di 140 milioni di euro, con una crescita di circa 8% rispetto al 2017» commenta Giuseppe Lentini, direttore commerciale.

«L’incremento della produzione è un fattore fondamentale per essere efficaci ed efficienti nel settore delle private label. Nei prossimi 3 anni - commenta Andrea Guidi, amministratore delegato - ci siamo dati come obiettivo il raggiungimento di 200 milioni di fatturato».

Un business internazionale

Il 60% delle vendite dell'azienda provengono dal retail, per il quale vengono fornite creme al cacao e nocciole per prodotti principalmente a marchio del distributore e con marchio Nutkao per il 7% sul totale.

Il business, da sempre, si sviluppa anche oltreconfine, con una ripartizione equa tra l’Italia e l’estero. Le vendite effettuate rappresentano rispettivamente il 57% e 43% del fatturato totale. La Francia è il mercato dove l’azienda ha ottenuto un ottimo posizionamento e rappresenta il 18% delle vendite. Attualmente Nutkao opera in circa 100 Paesi, tra i quali Stati Uniti (dove ha sede lo stabilimento di Battleboro in North Carolina costruito nel 2015), Canada, Sud America e Australia.

In Africa, nell’aprile del 2018 è stata perfezionata un’acquisizione di un sito produttivo ad Accra in Ghana per la produzione di cacao e derivati quali polvere, massa e burro.

Nutkao, le aree del nuovo sito produttivo
uffici
2 magazzini (materie prime e imballi, prodotti finiti)
reparto produzione
reparto confezionamento (14 linee)
Fonte: elaborazione di Largo Consumo su dati aziendali
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Dessert, Budini e Creme pronte Dolciari Cioccolato e Cacao PRODUZIONE Immobili Marca commerciale o Private Label Rating
 
Tag citati: Andrea Guidi, Giuseppe Lentini, Nutkao

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati