07/07/2015
Largo Consumo 05/2015 - Approfondimento - pagina 54 - 1 pagina - Gianna Terzani
 
 
Private Label

Nuovi parametri comunicativi

Come cambia la private label?: Recessione ed innovazioni tecnologiche hanno modificato il rapporto fra marca e consumatori. La marca del distributore, nondimeno, si è dimostrata più reattiva nel cogliere il cambiamento in atto. Gli ultimi anni, tra fenomeno recessivo e diffusione delle nuove tecnologie, hanno segnato cambiamenti profondi nel rapporto tra brand e consumer. Sono saltati i paradigmi classici della comunica- zione, ma ancor prima quelli del concetto di qualità e insieme ad essi le modalità delle persone di crearsi un’opinione, di considerare le proprie necessità, di vivere l’esperienza di acquisto

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Marca commerciale o Private Label
 
Tag citati: Adm, Bio Discount IN's, Bio Pam Panorama, Biotrend Lidl, B´io, Dossier Coldiretti-Sana 2014, EsselungaBio, Fairtrade, Fondazione Campagna Amica di Coldiretti, Fondazione Symbola, GreenItaly 2014, Il Biologico Conad, Migros, Nielsen, oggi gli, Osservatorio MarcabyBolognaFiere, Packaged Facts, Popai, Sainsbury’s, Swan & Koi, Unioncamere, Vivi Verde Coop

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati