italiano italiano English English
01/06/2018
Largo Consumo 06/2018 - Notizia breve - pagina 14 - 1/5 di pagina - Redazione di Largo Consumo
 
 
Accadimenti aziendali

Impianto modello per Felicetti

Un nuovo polo produttivo, di ben 16.500 mq, a Molina di Fiemme, in provincia di Trento, si prepara a potenziare l’innovazione e la capacità produttiva di Pastificio Felicetti, specialista nella pasta bio e di alta qualità fondato, nel 1908, dalla famiglia omonima. Felicetti, che ha sede a Predazzo (TN) ha chiuso il 2017 con un giro d’affari di 37 milioni di euro, ottenuto in larghissima parte (75%) sui mercati esteri e, in particolare, in America e Asia.

Un nuovo polo produttivo, di ben 16.500 mq, a Molina di Fiemme, in provincia di Trento, si prepara a potenziare l’innovazione e la capacità produttiva di Pastificio Felicetti, specialista nella pasta bio e di alta qualità fondato, nel 1908, dalla famiglia omonima. Felicetti, che ha sede a Predazzo (TN) ha chiuso il 2017 con un giro d’affari di 37 milioni di euro, ottenuto in larghissima parte (75%) sui mercati esteri e, in particolare, in America e Asia. Il nuovo impianto, una vera perla tecnologica realizzata in accordo con Trentino Sviluppo e con la Provincia di Trento, comporta un investimento di circa 30 milioni di euro, e porterà l’organico di Felicetti da 65 a 90 lavoratori nel corso del prossimo triennio.

 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Pasta Agricoltura Biologico
 
Tag citati: Pastificio Felicetti, Provincia di Trento, Trentino Sviluppo

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati