italiano italiano English English
02/11/2018
Largo Consumo 10/2018 - Approfondimento - pagina 1 - 4 pagine - Basile Daniela
 
 
Mininchiesta: Customer experience

Il consumatore al centro della scena

La crescita dell’e-commerce non ha sensibilmente ridotto le vendite dei punti di vendita fisici ma ne sta in parte modificando il ruolo e aumentando le aspettative dei consumatori nei loro confronti: se online si cerca in primo luogo efficienza e comodità, quando si entra nel negozio si punta non solo a vedere e comprare i prodotti, ma anche a trovare un’assistenza professionale da parte del personale, un ambiente piacevole, servizi efficienti. Fino a poco tempo fa erano solo i risultati di cassa e le analisi sugli scontrini dei clienti che aderivano a programmi di loyalty a dare un valore al loro livello di soddisfazione e fedeltà, ora è diventato evidente che l’affollamento di un negozio e il fatturato non danno nessuna certezza sulla sua possibilità di sopravvivere e crescere in un mercato sempre più competitivo, globale, esigente. Nuova attenzione da parte dei retailer è quindi focalizzata sulle opinioni dei loro clienti, che devono uscire dai negozi contenti e convinti di volerci tornare: misurare la customer experience è diventata una nuova priorità, per punti di vendita di ogni tipologia e dimensione.


Nell'articolo:
  • Mercato loyalty e Crm: la premiazione dei comportamenti non di acquisto
  • Mercato loyalty: i sistemi di raccolta avanzata dei dati dei clienti

Nell'articolo:
  • Mercato loyalty e Crm: la premiazione dei comportamenti non di acquisto
  • Mercato loyalty: i sistemi di raccolta avanzata dei dati dei clienti
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Promozioni Fidelizzazione, Direct marketing e Crm
 
Tag citati: Amazon, Auchan Retail, Decathlon, Facheris Alberto, Google My Business, Kaplan Robert, Manzoni Claudio, Mondadori Retail , Natuzzi, Rella Rocco, Riganti Francesco, SMILEIN®, Università Studi di Parma

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati