italiano italiano English English
01/02/2018
Largo Consumo 02/2018 - Approfondimento - pagina 39 - 1 pagina - Cozzi Simona
 
 
Risorse marine

Il Mediterraneo come un bene

Nella natura del Mare Nostrum c’è il 20% del prodotto marino lordo mondiale. È quanto evidenziato nel rapporto WWF “Reviving the Economy of the Mediterranean Sea: actions for a sustainable future”, realizzato in collaborazione con The Boston Consulting Group (Bcg), accompagnato dalla prefazione di Karmenu Vella, commissario europeo all’ambiente, affari marittimi e pesca. Uno studio dal quale emerge che quella del Mare Nostrum è una ricchezza incomparabile ma in forte calo. Il “valore natura”’ del Mediterraneo, con i suoi 46.000 km di costa, è in grado di sostenere circa 150 milioni di persone che vivono lungo le sponde del bacino.


Nell'articolo:

Nell'articolo:
 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Pesce o ittici
 
Tag citati: Bcg, Bianchi Donatella, The Boston consulting group, Vella Karmenu, Wwf, Wwf Italia

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati
Ittici