italiano italiano English English
15/10/2019
Largo Consumo 09/2019 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Sicurezza

Geodis ottiene la certificazione Tapa Fsr per Castel San Giovanni

Geodis fa un passo avanti sulla sicurezza. La sua Contract logistics line of business in Italia ha infatti ottenuto la certificazione Tapa Fsr, che garantisce gli alti standard di sicurezza delle merci presso il polo logistico di Castel San Giovanni. Le aziende che necessitano di depositare beni di alto valore, prodotti destinati alla vendita al dettaglio, high tech, fast moving vedono così implementati gli standard di salvaguardia del magazzino e delle merci. Questa certificazione include il controllo e la revisione di tutte le fasi legate all’attività: un check dell’accesso, dei dipendenti, della sicurezza del perimetro, attraverso dispositivi di rilevamento e attenti sistemi di monitoraggio che forniscono una visione [...]

Nell'articolo:

  • Geodis Italia in cifre

Geodis fa un passo avanti sulla sicurezza. La sua Contract logistics line of business in Italia ha infatti ottenuto la certificazione Tapa Fsr, che garantisce gli alti standard di sicurezza delle merci presso il polo logistico di Castel San Giovanni.

Le aziende che necessitano di depositare beni di alto valore, prodotti destinati alla vendita al dettaglio, high tech, fast moving vedono così implementati gli standard di salvaguardia del magazzino e delle merci. Questa certificazione include il controllo e la revisione di tutte le fasi legate all’attività: un check dell’accesso, dei dipendenti, della sicurezza del perimetro, attraverso dispositivi di rilevamento e attenti sistemi di monitoraggio che forniscono una visione complessiva del magazzino. Le aree critiche vengono coperte in questo modo da un processo di sorveglianza certificato.

Un riconoscimento importante per Geodis. Dai dati ufficiali dell’Unione europea, si evince infatti che il furto di prodotti di alto valore e ad alto rischio, movimentati nelle catene logistiche di fornitura europee, incide sull’aggravio dei costi aziendali per ben 8,2 miliardi di euro all’anno.

Geodis Italia in cifre
sedi
34
dipendenti
2.407
magazzini
20
spazio di stoccaggio
675.500 mq
volume delle spedizioni via aerea
11.357 t
volume delle spedizioni Fcl
23.186 Teu
propria flotta
237
Fonte: elaborazione di Largo Consumo su dati aziendali
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Magazzini Sicurezza Certificazioni Supply Chain
 
Tag citati: Geodis, Tapa Fsr, Unione Europea

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati