italiano italiano English English
29/08/2019
Largo Consumo 07/08 - 2019 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Abbigliamento

Gas chiede il concordato in bianco

Gas, il marchio veneto di jeans che fa capo al gruppo Grotto, ha chiesto l’ammissione alla procedura di concordato preventivo in bianco, mentre impegnato nella finalizzazione di un nuovo piano industriale. La società ha confermato l'interesse di alcuni investitori a entrare nel gruppo, in modo da sostenere il rilancio. Grotto ha definito il concordato in bianco uno strumento necessario per preservare in un contesto protetto la continuità e garantire la normale prosecuzione dell'attività. L’azienda punterà a riorganizzare il business, privilegiandone gli aspetti che offrono più redditività, e a razionalizzarne i costi. Il piano industriale metterà in evidenza la capacità del gruppo di [...]

Nell'articolo:

  • Gas, la distribuzione in cifre

Gas, il marchio veneto di jeans che fa capo al gruppo Grotto, ha chiesto l’ammissione alla procedura di concordato preventivo in bianco, mentre impegnato nella finalizzazione di un nuovo piano industriale.

La società ha confermato l'interesse di alcuni investitori a entrare nel gruppo, in modo da sostenere il rilancio. Grotto ha definito il concordato in bianco uno strumento necessario per preservare in un contesto protetto la continuità e garantire la normale prosecuzione dell'attività.

L’azienda punterà a riorganizzare il business, privilegiandone gli aspetti che offrono più redditività, e a razionalizzarne i costi. Il piano industriale metterà in evidenza la capacità del gruppo di superare l’attuale stato di temporanea tensione finanziaria.

Gas, la distribuzione in cifre
negozi monomarca
151
Pdv in Italia
800
Pdv all'estero
700
Fonte: elaborazione di Largo Consumo su dati aziendali
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Economia e Finanza Abbigliamento Abbigliamento esterno
 
Tag citati: Gas, Grotto

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati