02/11/2015
Largo Consumo 11/2015 - pagina 107 - Notizia breve - 1/7 di pagina
 
 

Gaming in cerca di finanziatori

Avvicinare i game developer italiani al mondo dei venture capital per un migliore accesso alle opportunità di finanziamento privato è quanto si propone la partnership tra AESVI , l’associazione che rappresenta in Italia l’industria dei videogiochi, e la società di consulenza, esperta nei venture cap [...] Leggi tutto

Avvicinare i game developer italiani al mondo dei venture capital per un migliore accesso alle opportunità di finanziamento privato è quanto si propone la partnership tra AESVI, l’associazione che rappresenta in Italia l’industria dei videogiochi, e la società di consulenza, esperta nei venture capital, dPixel. La collaborazione nasce con l’intento di promuovere la crescita del comparto del gaming a livello nazionale attraverso la ricerca di maggiori apporti da parte del capitale privato. Secondo il censimento realizzato da AESVI con il Centro di Ricerca ASK dell’Università Bocconi nel 2014, negli ultimi 3 anni solo il 10% degli sviluppatori italiani di videogiochi ha beneficiato di investimenti privati.

 
Autore: Redazione di Largo Consumo
 
Tag argomenti: Consulenza Videogiochi
 
Leggi tutto
Contenuto fruibile tramite registrazione
Tag citati: Aesvi Centro di Ricerca ASK Università Bocconi dPixel

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati