italiano italiano English English
05/06/2018
Largo Consumo 05/2018 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Beverage

Dove italiani e francesi acquistano il vino

Secondo il barometro 2018 dell’agenzia Sowine, uno studio annuale dedicato al rapporto dei francesi con il vino, nel 2017 quasi un intervistato su tre ha dichiarato di aver acquistato vino online, il triplo di quanto era risultato da un indagine analoga del 2011. I prezzi competitivi sono la motivazione principale per il 51% degli intervistati, seguono i costi di consegna (38%) e la qualità delle informazioni (35%). Il 35% dei consumatori si è invece dichiarato frenato dal timore di “rotture” alla consegna. Secondo lo studio i siti dei produttori sono i più consultati (51%), seguiti dai siti specializzati in vino (38%) e [...]

Nell'articolo:

  • I numeri del vino in Europa: 2016

Secondo il barometro 2018 dell’agenzia Sowine, uno studio annuale dedicato al rapporto dei francesi con il vino, nel 2017 quasi un intervistato su tre ha dichiarato di aver acquistato vino online, il triplo di quanto era risultato da un indagine analoga del 2011. I prezzi competitivi sono la motivazione principale per il 51% degli intervistati, seguono i costi di consegna (38%) e la qualità delle informazioni (35%). Il 35% dei consumatori si è invece dichiarato frenato dal timore di “rotture” alla consegna. Secondo lo studio i siti dei produttori sono i più consultati (51%), seguiti dai siti specializzati in vino (38%) e dall’e-commerce generico (35%).

Una indagine on line del sito www.coldiretti.it ha invece rivelato che quasi tre italiani su quattro, il 74%, hanno acquistato almeno una volta nel 2017 il vino direttamente dal produttore in cantina o nei mercati degli agricoltori che alimentano un fatturato complessivo dell’enoturismo stimato in 2,5 miliardi di euro.

 

I numeri del vino in Europa: 2016
Produzione totale di vino: circa 162 mhl (-2,5% rispetto al 2015)
Produzione: Italia (50.9 mhl, +2.5% rispetto al 2015), Francia (43.5 mhl, -7% rispetto al 2015), Spagna (39.3 mhl, +1.7% rispetto al 2015), Portogallo (6 mhl, -15% rispetto al 2015)
Superfici dedicate ai vigneti: Spagna (975 kha), Francia (785 kha), Italia (690 kha), Portogallo (195 kha), Romania (191 kha), Grecia (105 kha), Germania (102 kha)
Consumi: Francia (27 mhl, -0,2 rispetto al 2015), Italia (22.5 mhl) (22.5 mhl, +1.1 mhl rispetto al 2015) Spagna (9,9 mhl), Portogallo (4,8 mhl)
Fonte: International Organisation of Vine and Wine                                                Largo Consumo
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Vino Commercio elettronico Consumi e Consumatori
 
Tag citati: Sowine

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati