italiano italiano English English
16/08/2018
Largo Consumo 07-08/2018 - Approfondimento - pagina 25 - 1 pagina - Latella Elisa
 
 
Salumi e formaggi Dop

Certificatori sotto inchiesta

Cartellino giallo, che rischiava di essere rosso. Sei mesi di sospensione a decorrere dall’1 maggio scorso per i certificatori di qualità di molti prosciutti, salami e formaggi dop. È stata questa la decisione del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Dipartimento dell’Ispettorato centrale della tutela della qualità e repressione frodi dei prodotti agroalimentari (Icqrf), decisione adottata con i decreti n. 5819 e 5830 del 2018 rispettivamente nei confronti dell’Istituto Parma Qualità e nei confronti dell’IFCQ Certificazioni. I decreti, emessi ad aprile, nello specifico dalla Direzione generale per il riconoscimento degli organismi di controllo e certificazione e tutela del consumatore, arrivano dopo un’inchiesta aperta dalla Procura di Torino sulla non...

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Salumi Formaggi Prodotti Tipici Tracciabilità della Filiera Certificazioni Frodi alimentari
 
Tag citati: IFCQ Certificazioni, Istituto Parma qualità, Mipaaf

Notizie correlate