italiano italiano English English
03/09/2018
Largo Consumo 09-2018 - Approfondimento - pagina 36 - 2 pagine - Barrile Rosaria
 
 
Vendite dirette

Avedisco e Univendita

Una galassia di 265 imprese in grado di generare complessivamente 3,6 miliardi di euro attraverso 520.000 addetti. A fornire per la prima volta una fotografia complessiva del settore della vendita diretta a domicilio in Italia è un’indagine di Format research realizzata a marzo del 2017 per conto di Univendita, l’associazione che insieme ad Avedisco rappresenta gli interessi della categoria. L’indagine rileva come il 66% delle società che utilizzano tale modalità di vendita risieda nel Nord del Paese, il 15% nel Centro e il 19% nel Sud e nelle Isole. La maggior parte è costituita sotto forma di società di capitali (63% dei casi). La formula prediletta sembra essere il tradizionale porta a porta (il 56% delle imprese utilizza soltanto questo approccio), subito seguita dalle riunioni (party plan): due modelli differenti, ma che hanno in comune il contatto diretto e personale degli incaricati alla vendita con i consumatori. Nel 35% dei casi vengono utilizzate entrambe le tecniche e solo un 9%fa ricorso solo ed esclusivamente ai party plan.


Nell'articolo:

Nell'articolo:
 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Vendite dirette e Vendite a distanza
 
Tag citati: Avedisco, CartOrange, Confcommercio - Imprese per l´Italia, Direct Selling Europe, DSE, European direct selling association, Format Research, Jafra Cosmetics, Just, Paolino Giovanni, Seldia, Sinatra Ciro, Tupperware, Univendita, Vorwerk Contempora, Vorwerk Folletto, Wfdsa, World Federation of Direct Selling Associations

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati