italiano italiano English English
03/12/2019
Largo Consumo 10/2019 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Alimentazione

Aldi e Lidl verso l'introduzione di etichette Nutri-Seal

Aldi e Lidl hanno intenzione di apporre l'etichetta nutrizionale Nutri-Seal sui loro prodotti alimentari. Lebensmittel Zeitung riferisce che i due discount sono favorevoli all'etichettatura nutrizionale standardizzata in Europa, ma vogliono avere la certezza che il programma soddisfi i requisiti legali in ogni paese. Aldi ha dichiarato di approvare l'introduzione del sistema Nutri-Score e intende apporre l'etichetta su "determinati prodotti a marchio del distributore". Lidl ha comunicato che attualmente sta testando diversi prodotti con questa etichetta sulla confezione. Julia Klöckner, ministro federale tedesco per la nutrizione, ha espresso un parere favorevole riguardo all'etichetta, poiché il sistema è stato valutato come il migliore in un sondaggio ufficiale condotto tra i consumatori. Questo risultato dovrebbe fungere da riferimento per la definizione del tipo di etichetta consigliato dal governo, da [...]

Nell'articolo:

  • L'etichetta nutrizionale Nutri-Seal

Aldi e Lidl hanno intenzione di apporre l'etichetta nutrizionale Nutri-Seal sui loro prodotti alimentari. Lebensmittel Zeitung riferisce che i due discount sono favorevoli all'etichettatura nutrizionale standardizzata in Europa, ma vogliono avere la certezza che il programma soddisfi i requisiti legali in ogni paese. Aldi ha dichiarato di approvare l'introduzione del sistema Nutri-Score e intende apporre l'etichetta su "determinati prodotti a marchio del distributore". Lidl ha comunicato che attualmente sta testando diversi prodotti con questa etichetta sulla confezione. Julia Klöckner, ministro federale tedesco per la nutrizione, ha espresso un parere favorevole riguardo all'etichetta, poiché il sistema è stato valutato come il migliore in un sondaggio ufficiale condotto tra i consumatori. Questo risultato dovrebbe fungere da riferimento per la definizione del tipo di etichetta consigliato dal governo, da apporre su base volontaria sul lato anteriore delle confezioni. Tale regolamento deve essere approvato dalla Commissione europea e deve ottenere il consenso del Consiglio federale. La nuova normativa dovrebbe entrare in vigore l'anno prossimo.

 

L'etichetta nutrizionale Nutri-Seal
L'etichetta, già introdotta in Francia, fornisce una panoramica complessiva del contenuto di zuccheri, grassi e sale nonché di ingredienti consigliati quali le proteine, quindi attribuisce un singolo valore in base a una scala che varia da "A", su sfondo verde scuro a indicare i dosaggi più favorevoli, fino a "E", su sfondo rosso, per i dosaggi meno favorevoli
Fonte: Elaborazione Largo Consumo
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Etichettatura Discount Alimentare Salute, Sanità e Benessere Normativa
 
Tag citati: Aldi, Klöckner Julia, Lebensmittel Zeitung, Lidl, Nutri-Score

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati