italiano italiano English English
06/04/2018
Largo Consumo 03/2018 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Consumatori

Acqua potabile: italiani spreconi

Che si tratti di cucina, igiene, giardinaggio o rubinetti che gocciolano, gli italiani si dimostrano poco sensibili allo spreco di acqua potabile. Secondo uno studio di In a bottle condotto in occasione della Giornata mondiale dell’acqua, ben 1 italiano su 3 (33%) non presta attenzione agli sprechi in casa: a trionfare è il “non ci faccio caso”. «Tenere aperto il rubinetto quando ci si lava i denti comporta uno spreco dai 6 agli 8 l; mentre quando ci si rade, tra insaponatura e rasatura si può arrivare addirittura a 35-45 l – ha spiegato Francesco Bedussi del Centro Antartide –. Fare la doccia invece del bagno permette inoltre di risparmiare fino al 70% di acqua, soprattutto se [...]

Nell'articolo:

  • Spreco di acqua potabile, lo studio di In a bottle

Che si tratti di cucina, igiene, giardinaggio o rubinetti che gocciolano, gli italiani si dimostrano poco sensibili allo spreco di acqua potabile. Secondo uno studio di In a bottle condotto in occasione della Giornata mondiale dell’acqua, ben 1 italiano su 3 (33%) non presta attenzione agli sprechi in casa: a trionfare è il “non ci faccio caso”.

«Tenere aperto il rubinetto quando ci si lava i denti comporta uno spreco dai 6 agli 8 l; mentre quando ci si rade, tra insaponatura e rasatura si può arrivare addirittura a 35-45 l – ha spiegato Francesco Bedussi del Centro Antartide –. Fare la doccia invece del bagno permette inoltre di risparmiare fino al 70% di acqua, soprattutto se non ci si dilunga troppo. Infine quando si cambiano gli elettrodomestici, è bene fare attenzione ai consumi idrici (sono indicati nella targhetta energetica) e scegliere quelli meno spreconi».

Spreco di acqua potabile, lo studio di In a bottle
campione di 1.300 italiani tra 20 e 55 anni
metodologia Woa (web opinion analysis)
fonti: monitoraggio dei principali social network
Fonte: elaborazione di Largo Consumo su dati In a bottle
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Etica Acqua Consumi e Consumatori
 
Tag citati: Centro Antartide, Francesco Bedussi, Giornata Mondiale dell’Acqua , In a bottle

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati
Acqua