italiano italiano English English
01/10/2019
Largo Consumo 10/2019 - Approfondimento - pagina 36 - 1 pagina - Salomone Luca
 
 
Automedicazione naturale

Aboca, nel segno della ricerca

Da poco una società benefit, con un fatturato consolidato di oltre 215 milioni di euro (+11,7% sul 2017), Aboca, con sede centrale vicino ad Arezzo, è oggi, a livello di gruppo, un colosso dei prodotti a base di complessi molecolari naturali per la salute, con un’offerta che spazia su molte referenze, suddivise in 4 linee principali. Anzitutto Grintuss che, con 3 milioni di confezioni nel 2018, è leader nel mercato italiano della tosse, e che considerando tutti i Paesi di esportazione arriva a toccare i 9 milioni di pezzi totali. Seguono Melilax (microclismi per la stipsi), 2 milioni di confezioni, estero compreso, Neobianacid, per acidità di stomaco e reflusso, con 2,5 milioni e Libramed (controllo del peso) con 450.000 pezzi. Da sottolineare che il mondo Aboca si colloca, in Italia, al 4° posto fra le aziende di automedicazione.


Nell'articolo:

Nell'articolo:
 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Salute, Sanità e Benessere Farmaci, Medicinali e Farmacie Parafarmaci
 
Tag citati: Aboca, Apoteca Natura, Largo Consumo, Mercati Massimo

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati