italiano italiano English English
14/09/2018
Largo Consumo 07-08/2018 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Formazione

A Salerno un master sul packaging industriale

È stato presentato nei mesi scorsi il 1° master in Materiali e tecnologie sostenibili per packaging polimerici e cellulosici (Matespack), pensato per figure professionali da impiegare nel settore del packaging industriale. Il corso è organizzato dall’Università degli studi di Salerno in collaborazione con Atif (Associazione tecnica italiana per la flessografia). Il master annuale di 1° livello, attivato presso il Dipartimento di Ingegneria industriale dell’ateneo salernitano, prenderà il via quest’anno accademico. La formazione è articolata su 1.500 ore (corrispondenti a 60 crediti formativi) tra didattica frontale e laboratorio, workshop, visite aziendali e testimonianze di esperti professionisti e [...]

Nell'articolo:

  • UniSa in cifre (2016)

È stato presentato nei mesi scorsi il 1° master in Materiali e tecnologie sostenibili per packaging polimerici e cellulosici (Matespack), pensato per figure professionali da impiegare nel settore del packaging industriale. Il corso è organizzato dall’Università degli studi di Salerno in collaborazione con Atif (Associazione tecnica italiana per la flessografia).

Il master annuale di 1° livello, attivato presso il Dipartimento di Ingegneria industriale dell’ateneo salernitano, prenderà il via quest’anno accademico. La formazione è articolata su 1.500 ore (corrispondenti a 60 crediti formativi) tra didattica frontale e laboratorio, workshop, visite aziendali e testimonianze di esperti professionisti e tirocinio aziendale.

Fondamentale il sostegno di un gruppo di imprese che per prime hanno aderito con grande entusiasmo al progetto e che finanzieranno le borse di studio: Bioplast di Fisciano; Gambardella plastica di Mercato San Severino; MamPlast di Nocera Inferiore; Antonio Sada e figli di Pontecagnano Faiano; Bluplast di Pagani; Icimendue di Marcianise. Anche Flessofab ha dichiarato la disponibilità a far parte del pool di aziende che sosterranno parte dei costi e che ospiteranno gli studenti presso le proprie strutture per lo svolgimento del tirocinio.

UniSa in cifre (2016)
studenti
34.901
dipendenti
1.607
campus
1.200.000 mq
Fonte: elaborazione di Largo Consumo su dati Miur
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Formazione Imballaggio Imballaggio in plastica Imballaggio in carta Associazioni e Consorzi
 
Tag citati: Antonio Sada e figli, Associazione tecnica italiana per la flessografia, Atif, Bioplast, Bluplast, Flessofab, Gambardella plastica, Icimen Due, MamPlast, Università degli studi di Salerno

Notizie correlate