italiano italiano English English
18/06/2019
Largo Consumo 05/2019 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Private equity

A Copeba la maggioranza di Enoplastic

Copeba ha rilevato la maggioranza dell’italiana Enoplastic. Fondata nel 1957 in Provincia di Varese, Enoplastic è attiva a livello internazionale nella produzione di capsule e tappi per bottiglie e nel 2017 ha generato ricavi per circa 78 milioni di euro. New deal advisors ha assistito gli azionisti nell’operazione. Copeba, società belga di private equity alla sua prima operazione in Italia, rileva così la maggioranza di Enoplastic dalle società facenti capo alle famiglie Macchi e Moglia. New deal advisors ha assistito i venditori curando la due diligence finanziaria con [...]

Nell'articolo:

  • New deal advisors in cifre

Copeba ha rilevato la maggioranza dell’italiana Enoplastic.

Fondata nel 1957 in Provincia di Varese, Enoplastic è attiva a livello internazionale nella produzione di capsule e tappi per bottiglie e nel 2017 ha generato ricavi per circa 78 milioni di euro. New deal advisors ha assistito gli azionisti nell’operazione.

Copeba, società belga di private equity alla sua prima operazione in Italia, rileva così la maggioranza di Enoplastic dalle società facenti capo alle famiglie Macchi e Moglia.

New deal advisors ha assistito i venditori curando la due diligence finanziaria con un team guidato da Antonio Ficetti Gasco.

New deal advisors in cifre
member firm
8
associated firm
13
professionisti
2.500 in 20 Paesi
Fonte: elaborazione di Largo Consumo su dati aziendali
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Merger e Acquisition Private equity Plastica Imballaggio in plastica Consulenza Tappi e cavatappi
 
Tag citati: Antonio Ficetti Gasco, Copeba, Enoplastic, Macchi, Moglia, New deal advisors

Notizie correlate