09/07/2020
Largo Consumo 06/2020 - Approfondimento - pagina 38 - 2 pagine - Pautasso Francesca
Carni

Bianche in crescita, rosse in calo

Nell’ultimo decennio sono calate le macellazioni degli animali di grossa taglia e aumentate quelle degli animali più piccoli. E proprio in virtù di questa differenza fra animali di grossa e piccola taglia, da un lato è calata di 4,5 milioni di quintali (-11%) la carne prodotta nei macelli italiani ed è aumentato di ben 37 milioni il numero di animali macellati. La minore quantità di animali a carne rossa macellati, in Italia si accompagna a un minor consumo di carne (-5,4 N kg annui pro capite), uova e latticini rispetto a 10 anni fa. Questi i principali trend che emergono dal Rapporto curato dall’organizzazione per la tutela animale “Essere animali” intitolato “2010-2019: dieci anni di zootecnia in Italia”.