01/06/2020
Largo Consumo 04/2020 - Approfondimento - pagina 14 - 2 pagine - Anna Garbagna
Olio d'oliva

Tante sfide all’orizzonte

Tante sfide all’orizzonte

Un settore più competitivo, innovativo e aperto. Questo l’augurio e il preciso obiettivo espresso da Dino Scanavino, presidente di Cia - Agricoltori italiani in occasione del 1° Forum olivicolo nazionale, svoltosi a gennaio a Lamezia Terme. Il rilancio di un comparto, che conta 825.000 aziende, circa 5.000 frantoi su un territorio di quasi 1,2 milioni di ettari, è stato riassunto in 4 azioni per il successo: più quantità e qualità, maggiori investimenti nella ricerca, aggregazione di filiera e cooperazione nel Mediterraneo. Il valore della produzione agricola è stimato in 1,3 miliardi di euro, mentre il fatturato dell’industria olearia supera ampiamente i 3 miliardi. Numeri di tutto rispetto che tuttavia nascondono il disagio di un settore...

Argomenti

Citati in questo articolo:
ismea, Cane Anna, Scanavino Dino, cia agricoltori italiani