30/06/2020
Largo Consumo 05/2020 - Approfondimento - pagina 38 - 1 pagina - Barbara Arnolfo
Plastica

Husky nel mirino dell’Antitrust

L'Autorità garante della concorrenza e del mercato ha avviato un procedimento per accertare una presunta pratica commerciale scorretta posta in essere da Husky. Leader indiscusso a livello mondiale, il gruppo si occupa della commercializzazione e assistenza tecnica di macchinari, stampi, accessori e parti per la lavorazione di materie plastiche, derivati e affini. Ampia la gamma di prodotti realizzati: da bottiglie e tappi per bevande, fino a contenitori alimentari, componenti medici ed elementi elettronici. Il gruppo, con sede principale in Canada, possiede aziende dislocate in ogni parte del mondo. In Italia la società si occupa, specificatamente, della commercializzazione dei prodotti e dell’assistenza tecnica. Secondo quanto indicato nel bollettino n. 9/2020 di Agcm, nel 2017 Husky sarebbe stata denunciata per presunto...