28/09/2021
Largo Consumo 9/2021 - Approfondimento - pagina 86 - 1 pagina - Fabio Massi
Benefit

Il welfare aziendale allunga il passo

Il welfare aziendale allunga il passo

L'ultimo anno scandito dalla pandemia non ha impedito alle imprese di continuare a investire in tutte quelle misure di integrazione al reddito definite come welfare aziendale. Lo conferma l’Osservatorio welfare di Edenred, multinazionale operante nel settore dei servizi per le imprese, dalla cui analisi, basata su un bacino di 500.000 utenti e 3.000 aziende, emerge che il credito welfare pro capite disponibile nel corso del 2020 per singolo dipendente è stato di circa 850 euro, un importo in linea con quello dell’anno precedente. Sempre dall’analisi di Edenred emerge che il 76% del welfare in azienda viene erogato in base a scelte unilaterali da parte delle imprese, anche se risulta in crescita la componente frutto della contrattazione con i sindacati.

Argomenti

Citati in questo articolo:
Comeback Welfare, Joannes Damien, Recchia Emanuele, Cusano Aldo, Unieuro, Unicredit, Confcommercio, Fipe, Sodexo, Harris Interactive, Edenred, intesa sanpaolo