Filiera del recupero della plastica
 

Notizie

Il packaging più eco sostenibile per CONAI
Il bando CONAI, Consorzio Nazionale Imballaggi, promosso con il patrocinio del Ministero dell’ambiente, ha selezionate le soluzioni di packaging individuate come più innovative ed eco-sostenibili imme...
 
La birra nel bicchiere vende meglio
Far volare le vendite grazie al packaging “intelligente”. Si tratta di uno degli 11 prodotti europei di largo consumo premiati dal Breakthrough innovation di Nielsen: la birra russa Gold Mine Zhivoe c...
 
Andrea Fluttero, presidente di UNIRE
Andrea Fluttero, esperto di economia circolare e già segretario della Commissione ambiente del Senato nella XVI Legislatura, è il nuovo presidente di UNIRE, Unione Imprese del Recupero che aderisce a ...
 
Anche a Parigi solo buste compostabili
Anche Parigi mette al bando gli shopper in plastica non compostabile con l’operazione “Zéro sac plastique fossile” che ne estende il divieto a tutti i mercati alimentari della capitale francese per la...
 
BRITA contro la plastica in mare
L’alleanza fra BRITA, azienda leader nel settore della filtrazione e ottimizzazione dell’acqua del rubinetto, e l’organizzazione no profit Whale and Dolphin Conservation (WDC), che si occupa a livello...
 
Piccoli rifiuti elettronici: a Remedia l’1 contro Zero
Accordo siglato tra AIRES, Associazione Italiana Retailer Elettrodomestici Specializzati, e Remedia, uno fra i principali Sistemi Collettivi Italiani no profit per la gestione eco-sostenibile dei Raee...
 
I traguardi italiani nell’economia “circolare”
Un’indagine promossa dal Conai, con il sostegno dell’istituto di management della Scuola superiore di Sant’Anna di Pisa e di Iefe Università Bocconi, sulla diffusione dei principi di “circolarità” nel...
 
Nuovo materiale ecologico e super-resistente
Un tipo di super-imballaggio riciclabile è stato messo a punto dai ricercatori di NextMaterials, spin-off del Consorzio interuniversitario nazionale per la scienza e tecnologia dei materiali (Instm), ...
 
Stretta sui materiali a contatto con gli alimenti
Il Parlamento europeo ha approvato una risoluzione non vincolante sui materiali a contatto con gli alimenti per chiedere alla Commissione Ue norme più restrittive. Il regolamento europeo elenca infatt...
 
In crescita la raccolta dei Raee in Italia
Continua ad aumentare la raccolta differenziata di Raee in Italia. Dai dati elaborati dal Centro di Coordinamento Raee, dopo il +8% registrato nel 2015, i primi 9 mesi del 2016 hanno segnato un quanti...
 

Approfondimenti

Confezioni sempre più verdi
I brand owner sono impegnati a mettere in campo soluzioni di imballaggi ecologici e a minimizzare l’impatto ambientale delle produzioni per venire incontro alle esigenze mondiali e di un consumatore c...
 
Tassativa Cartera.jpg
Tissue in forme sostenibili
Legno, acqua ed energia: il ciclo produttivo della carta si basa su elementi che hanno un forte legame con l’ambiente, sia in termini di input che di output e con valenze sia negative che positive. Ut...
 
oscar dell'imballaggio.JPG
L’Oscar dell’imballaggio 2016: focus sulla sostenibilità ambientale
Quasi 8.000 packaging, in un anno, tra bottiglie, tubetti, astucci, bombolette, vaschette, cartoni per bevande, flaconi, vasetti, scatole, sacchetti, buste, cassette e lattine: questi sono i numeri de...
 
Il polistirolo che nasce da un fungo
Il neo arrivato in termini di plastiche ecologiche si chiama Mogu, materiale biodegradabile e compostabile simile al polistirolo, che si ricava da funghi coltivati su scarti agricoli. È stato iventato...
 
Il recupero smart dei rifiuti tecnologici
L’EcoIsola RAEE nasce dall’esperienza maturata con Identis WEEE che ci ha permesso di sviluppare soluzioni innovative per incrementare la raccolta dei rifiuti elettronici. L’attenzione si è focalizzat...
 
Alti margini dai polimeri
Con un ribasso del 70% circa dal picco del giugno 2014 a 107,5 dollari per barile, il prezzo del petrolio Wti è crollato in area 30 dollari, accusando due importanti trend ribassisti nel periodo autun...
 
Plastica, problema planetario
Uno studio realizzato da un team di ricercatori spagnoli ha individuato nel Mar Mediterraneo tra le 1.000 e le 3.000 t di plastica galleggiante, bottiglie, piatti, bicchieri e piccoli rottami di plast...
 
Bioplastiche dallo zucchero
L’azienda piemontese Sandretto, specializzata nella realizzazione di presse a iniezione per lo stampaggio della plastica, scommette sul settore delle plastiche “verdi” derivanti dalla lavorazione dell...
 
Dalla sintesi tra chimica e natura
I dati 2013 riportano una produzione mondiale di bioplastica per 1,6 milioni di tonnellate, la maggior parte destinate al packaging (40%). Le previsioni al 2018 attendono una moltiplicazione della pro...
 
Nuova vita per gli abiti usati
Cresce la raccolta degli abiti usati in Italia, anche se il nostro Paese è ancora piuttosto distante da altre realtà europee a causa soprattutto di regole poco chiare e per nulla trasparenti. Questo, ...
 
 
Pagina 3
Leggi altre notizie