Abbigliamento junior
 

Notizie

brums.png
La riorganizzazione di Preca Brummel
Preca Brummel, storica azienda di abbigliamento per bambini, conferma la riorganizzazione interna con 40 esuberi da gestire su un totale di circa 300 dipendenti, e annuncia un piano quinquennale di ri...
 
insegna.png
Insegna dell’Anno 2017-2018: vince Decathlon
Milano, 8 novembre 2017 - Il mondo delle insegne della grande distribuzione ha atteso con ansia questa serata - svoltasi al NHow di Milano alla presenza di 170 iscritti - durante la quale sono stati c...
 
imac.png
L’accordo tra Wm capital e Imac
Wm capital ha siglato un accordo con il gruppo Imac Spa, attivo nel settore delle calzature per uomo, donna e bambino con i marchi in franchising Primigi e Igi&Co. I 2 brand saranno presenti sulla riv...
 
Tengelmann: la sintesi dei risultati finanziari del 2016
Il gruppo Tengelmann nel 2015 ha realizzato vendite complessive di 8,2 miliardi  di euro. La catena Obi con 631 negozi di bricolage ha realizzato ricavi di 5,6 miliardi di euro, i tessuti e discount n...
 
Primark: la sintesi dei risultati finanziari del 2016
L’insegna Primark (abbigliamento) fa parte del gruppo diversificato Associated British Foods che produce grassi vegetali, zucchero, agricoltura e dettaglio, con un fatturato complessivo nel 2015-16 di...
 
Kiabi.jpg
Kiabi inaugura nel cuore di Barcellona il suo primo Flagship Store
Kiabi, brand di abbigliamento francese del mercato fast fashion, conquista una delle vie dello shopping più famose nel cuore di Barcellona, Passeig de Gràcia, inaugurando il suo primo Flagship store a...
 
SettoreTessileAbbigliamentoModaSistemaModaItalia12-09-2017.jpg
Moda, buone le previsioni per il 2017
Nella prima metà del 2017 l’industria italiana del tessile-moda ha evidenziato una crescita del fatturato del 2,3%, per effetto del +2,5% del tessile e del +2,1% del valle della filiera. Lo stima Smi-...
 

Approfondimenti

Il tessile secondo Carrefour
Carrefour punta sul tessile come una leva di differenziazione: l’insegna ha messo a punto un nuovo concept per il reparto abbigliamento a marchio proprio e con brand terzi, per proporre un’offerta sim...
 
Abbigliamento bambino in franchising: il fatturato 2014
Secondo il rapporto Assofranchising, il fatturato 2014 del settore abbigliamento bambino in franchising ammonta a 984.685 mgl di euro, pari al 4,24% sul totale....
 
Tempi di pagamento a due velocità
Secondo le recenti rilevazioni della Cgia di Mestre, 3,4 milioni di imprese italiane sono afflitte dal problema del ritardo nei pagamenti: il 76% del totale nazionale, a causa dei mancati incassi, ha ...
 
Nuova vita per gli abiti usati
Cresce la raccolta degli abiti usati in Italia, anche se il nostro Paese è ancora piuttosto distante da altre realtà europee a causa soprattutto di regole poco chiare e per nulla trasparenti. Questo, ...
 
Aspettando Primark
La notizia ha riscaldato gli animi e i portafogli degli appassionati di moda che per l’occasione di sono scatenati sui social network creando persino gruppi su Facebook dedicati all’evento. Primark, i...
 
Terranova e Piazza Italia a confronto
Dai laboratori di sartoria al “fast fashion” low cost. Nell’arco di pochi decenni i brand Terranova e Piazza Italia sono passati dall’apertura di punti vendita nei più importanti centri commerciali de...
 
Margini migliorati per Artsana
Il 2103 ha segnato per Artsana un calo quasi generalizzato dei ricavi sia a livello dei singoli settori di attività sia a livello di aree geografiche. Tuttavia i margini sono migliorati e la società d...
 
 
Pagina 2
Leggi altre notizie