07/07/2015
Largo Consumo 05/2015 - Approfondimento - pagina 33 - 1 pagina - Salomone Luca
 
 
Trasformazione della frutta

Zuegg sempre più global

Correva l’anno 1860 quando, nel suo podere di Lana d’Adige (BZ), Ernst August Zuech (il cognome della famiglia diventerà Zuegg solo nel 1903) cominciò, insieme ai suoi 14 figli, a coltivare la frutta, vendendola poi nei mercati vicini. Oggi, mentre celebra i 125 anni, Zuegg – controllata al 100% dalla famiglia fondatrice – festeggia cifre record: 569 dipendenti, 6 stabilimenti, oltre 271 milioni di euro di fatturato nel 2014. Più in dettaglio la divisione brand (B2C) ha generato 163,6 milioni, pari al 60% del giro di affari, mentre la parte industria (B2B) ha prodotto 107,4 milioni (40%), con un trend di crescita complessivo dei ricavi del 5,5%

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Confetture e Marmellate Succhi e nettari di frutta Rating Internazionalizzazione e Delocalizzazione
 
Tag citati: Zuech Ernst August, Zuegg, B2C, Zuegg Oswald, Horeca, Iso 9001, Ifs, International Food Standard, Brc, Global Standard, Food, Federal association of german trade companies, British Retail Consortium, Zörbiger Konfitüren Gmbh , Elnia SA, Wal-Mart, zona Euro, Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Expo, Coop Italia, "I supermercati del futuro", Pinterest

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati