italiano italiano English English
19/11/2018
Largo Consumo 10/2018 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Abbigliamento

Zara, nuove destinazioni per l’e-commerce

Zara spinge sull’e-commerce. Il big spagnolo dell’abbigliamento ha lanciato la piattaforma www.zara.com/ww con l'obiettivo di vendere le sue collezioni in 106 nuove destinazioni (principalmente in Africa), facendo salire a 202 il numero di Paesi coperti dal servizio. Il target è estendere il network a tutto il mondo entro il 2020, per tutti i brand del gruppo Inditex. L’azienda ha inoltre presentato Srpls, linea destinata esclusivamente all'on line, che interpreta in chiave street e militare una [...]

Nell'articolo:

  • Zara, la rete in cifre

Zara spinge sull’e-commerce. Il big spagnolo dell’abbigliamento ha lanciato la piattaforma www.zara.com/ww con l'obiettivo di vendere le sue collezioni in 106 nuove destinazioni (principalmente in Africa), facendo salire a 202 il numero di Paesi coperti dal servizio.

Il target è estendere il network a tutto il mondo entro il 2020, per tutti i brand del gruppo Inditex.

L’azienda ha inoltre presentato Srpls, linea destinata esclusivamente all'on line, che interpreta in chiave street e militare una proposta di diversi capi.

Zara, la rete in cifre
negozi
96 Paesi
negozi + e-commerce
49 Paesi
distribuzione complessiva
202 Paesi
Fonte: elaborazione di Largo Consumo su dati aziendali
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Internazionalizzazione Abbigliamento esterno Abbigliamento Commercio elettronico
 
Tag citati: Inditex, Srpls, Zara

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati