italiano italiano English English
08/01/2019
Largo Consumo 12/2018 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
E-commerce

Zalando introduce il pagamento posticipato

Zalando annuncia i nuovi metodi di pagamento posticipato: l’opzione “Prova prima, paga dopo!” è disponibile per i clienti che acquistano con carta e “bonifico bancario posticipato entro 18 giorni”. I consumatori potranno, in questo modo, prima provare tutti i capi ordinati e pagare dopo solo quelli che vogliono tenere. Zalando è il così primo player a portare in Italia i metodi di pagamento posticipati. L’obiettivo è quello di fornire un fashion store personalizzato in cui si possa trovare il proprio prodotto ideale, farselo consegnare dove si preferisce e decidere quando e come [...]

Nell'articolo:

  • Zalando, sintesi del Q3 2018

Zalando annuncia i nuovi metodi di pagamento posticipato: l’opzione “Prova prima, paga dopo!” è disponibile per i clienti che acquistano con carta e “bonifico bancario posticipato entro 18 giorni”. I consumatori potranno, in questo modo, prima provare tutti i capi ordinati e pagare dopo solo quelli che vogliono tenere. Zalando è il così primo player a portare in Italia i metodi di pagamento posticipati.

L’obiettivo è quello di fornire un fashion store personalizzato in cui si possa trovare il proprio prodotto ideale, farselo consegnare dove si preferisce e decidere quando e come pagare.

«Siamo entusiasti di poter offrire un livello di convenienza mai visto prima dai consumatori italiani tramite questi nuovi servizi innovativi di pagamento posticipato» commenta Lorenzo Pretti, responsabile della strategia commerciale per il Sud Europa.

Zalando, sintesi del Q3 2018
ricavi in crescita dell’11,7%, Gmv in crescita del 16,6%
numero degli ordini in crescita del 22,8% a 27,7 mln €
25,1 mln di clienti attivi: il 6% della popolazione europea
Fonte: elaborazione di Largo Consumo su dati aziendali
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Commercio elettronico Abbigliamento Abbigliamento esterno Strumenti di pagamento
 
Tag citati: Lorenzo Pretti, Zalando

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati