italiano italiano English English
15/07/2019
Largo Consumo 06/2019 - Approfondimento - pagina 34 - 1 pagina - Barrile Rosaria
 
 
Abbigliamento intimo

Yamamay tra food e tecnologia

Moda, food e tecnologia danno vita a un’inedita combinazione per un nuovo concept store che promette al cliente finale un’esperienza integrata, fisica e digitale. A portarla in scena è Yamamay presso le prestigiose quinte architettoniche di piazza Cordusio a Milano: all’interno di un edificio di oltre 14.200 mq acquistato dalla società immobiliare Hines per 120 milioni di euro, di fronte a Starbucks, e nello stesso blocco che ospiterà da settembre anche la catena giapponese del fast fashion Uniqlo, ha preso avvio il primo progetto pilota in ambito omnichannel targato Yamamay. La catena di intimo, nata nel 2001 da un’idea dell’imprenditore napoletano Gianluigi Cimmino, ha fatto il suo ingresso nel mese di aprile nel food retail con un partner d’eccezione, Panino Giusto, e una location d’impatto, meta di...

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Abbigliamento Abbigliamento intimo Layout e Format Ristorazione
 
Tag citati: Accenture, Cimmino Gianluigi, Hines, Panino Giusto, Redaelli lvo Maria, Starbucks, Uniqlo, Yamamay, Zardini Gianlorenzo

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati