01/10/2014
Largo Consumo 10/2014 - Approfondimento - pagina 134 - 3 pagine - Sala Carlo
 
 
Acquacoltura

Verso un futuro di qualità e trasparenza

In Europa, secondo la commissione di Bruxelles, l'acquacoltura rappresenta quasi il 20% della produzione di pesce; il settore dà lavoro a circa 70.000 persone, per una produzione complessiva rimasta sostanzialmente invariata dal 2000, a fronte di una produzione mondiale cresciuta di quasi il 7% all'anno.

 

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Pesce o ittici Acquacoltura Ambiente
 
Tag citati: Acqua Med, Malandra Renato, Presidio Veterinario del Mercato Ittico di Milano, Bray Paolo, Friend of sea, Ong, Maestri Alfredo, Consorzio dei pescatori di Goro, Copego, Direzione Pesca, Ministero dell´Agricoltura, Tepedino Valentina, Società italiana di medicina veterinaria preventiva, AL.ME.CA, Siviero Alessandra, Iso 14001, Coopan, Gilmozzi Marco, Ogm-free, Fattoria del Pesce, Grinspan Maurizio, Brisinello Walter, Friultrota, Astro, Igp, Fondazione Mac di San Michele, Coller Diego, UE, Lisac Darko, Rafa Med, Mangini Silvio, Archimede Ricerche, Orban Elena, Centro di Ricerca Alimenti e Nutrizione, Omega3, fratelli Rossi, Eredi Rossi Silvio, Salmontrutta, Convention on international Trades on Endargered Species, Marturano Stefano, Azienda agricola Pisani Dossi, Ismea, Api, Mondella Lelio, Agroittica Lombarda, Storione Ticino, Effelle Pesca, Costantini Raoul, Iso 9001, Iso 22005

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati
Ittici