24/06/2015
Largo Consumo 04/2015 - Approfondimento - pagina 44 - 2 pagine - Schiavo Campo Giovanni
 
 
Editoria libraria

Verso nuove modalità di lettura

Sono i 18 mesi della “grande trasformazione” dell’editoria italiana: è il periodo, così definito da AIE (Associazione Italiana Editori) nel suo “Rapporto sullo stato dell’editoria in Italia 2014”, che copre il 2013 fino ai primi mesi del 2014. Si situa in questo frangente temporale, colta dal report in relazione ai dati consolidati relativi al primo dei due anni e ai primi elementi emersi dal secondo, una svolta innescata dalla crisi, cui si è aggiunto l’impatto del digitale: chiavi dello scenario di un mercato librario che appare non soltanto ridimensionato, ma che è andato progressivamente trasformandosi sia in termini di prodotto che di processi

 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Editoria Libri
 
Tag citati: Aie, Assinform, Associazione italiana editori, IE-Informazioni Editoriali, Istat, Nielsen, Peresson Giovanni, Rapporto Aie, Scuola per librai Elisabetta Mauri, Ufficio Studi Aie, “Rapporto sullo stato dell’editoria in Italia 2014”

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati