italiano italiano English English
01/03/2018
Largo Consumo 03/2018 - Approfondimento - pagina 75 - 2 pagine - Greguoli Venini Irene
 
 
Senza glutine

Verso menù a misura di celiaci

Secondo i dati dell’Associazione Italiana Celiachia (AIC) in Italia ogni anno si spendono 320 milioni di euro per prodotti gluten-free, di cui solo 215 dagli alimenti erogati per la terapia dei celiaci. Sono circa 6 milioni, infatti, gli italiani celiaci “permoda”, che consumano senza glutine non avendone bisogno, mentre le persone sofferenti sono stimate in circa 600.000 nel nostro Paese, l’1% della popolazione, ma i diagnosticati a oggi sono appena 190.000. In ogni caso, anche il mondo della ristorazione si sta adeguando: se sono più di 4.000 i ristoranti, le pizzerie, gli alberghi, le gelaterie, i laboratori artigianali che, in tutta Italia, hanno seguito un percorso di formazione con AIC, in generale nel settore c’è maggiore attenzione a offrire un menù adatto a chi ha allergie e intolleranze.


Nell'articolo:
  • Box: L’esperienza gluten free dello chef Marcello Ferrarini

Nell'articolo:
  • Box: L’esperienza gluten free dello chef Marcello Ferrarini
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Salute, Sanità e Benessere Abitudini di alimentazione Intolleranze e Allergie Ristorazione Alimenti Funzionali, Dietetici e Probiotici
 
Tag citati: Rognoni Francesca, Aic, Associazione italiana celiachia, Barreveld Lex, BioAlimenta, Biserni Marco, Bossi Lorenzo, Csic, De’ Longhi-Kenwood, Di Martino Cesidio, Diversamente Gourmeat, Dr. Schar, Farabella, Farmo, Ferrarini Marcello, Gambero Rosso Channel, Kitchenaid, Mastri Birrai Damm , Molino Spadoni, Radeberger Gruppe Italia

Notizie correlate