italiano italiano English English
22/03/2020
Largo Consumo 02/2020 - Approfondimento - pagina 31 - 1 pagina - Hassan Robert
 
 
Riqualificazione del personale

Unilever anticipa i mutamenti

Un maxi piano europeo da avviare con 30 milioni di euro per la formazione e il reskill del 100 per cento della forza lavoro e che vede l’Italia in pole position, grazie a Unilever Italia e ai rappresentanti delle principali organizzazioni sindacali confederali che hanno recentemente firmato il primo accordo dedicato all’industria 4.0. L’accordo è stato siglato da Gianfranco Chimirri, direttore risorse umane di Unilever Italia insieme a Sara Palazzoli, segretario nazionale Flai Cgil, Roberto Benaglia, segretario nazionale Fai Cisl e Pietro Pellegrini, segretario nazionale Uila Uil

 
 

Nell'articolo:

Nell'articolo:
 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Formazione Risorse umane Sindacati
 
Tag citati: Benaglia Roberto, Chimirri Gianfranco, Fai-Cisl, Flai-Cgil, Palazzoli Sara, Pellegrini Pietro, Uila-Uil, Unilever Europa, Unilever Italia

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati