01/09/2015
Largo Consumo 09/2015 - Approfondimento - pagina 114 - 1 pagine e 1/3 - Bianchi Paolo
 
 
Abbigliamento

Una supply chain complessa

La logistica ha iniziato ad assumere importanza crescente per la moda negli anni Novanta, quando il modello basato su un numero limitato di collezioni, lunghi lead time e previsioni su base storica è entrato in crisi. Ripercorrendo le tappe del cambiamento Tito Zavanella, senior partner e managing director di GEA, Consulenti di Direzione, ricorda che all’epoca «le sfide erano la programmazione della produzione per ridurre il lead time e l’intercettazione della domanda per migliorare le previsioni.

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Supply Chain Abbigliamento Tecnologie per la logistica Tecnologie Radiofrequenza, RFID Abbigliamento esterno
 
Tag citati: Zavanella Tito, Gea, Consulenti di Direzione , Sport Obermeyer, Zara, Yoox, Zalando, Bini Vittorio, Polimoda, Benetton, Rfid, Marcus Neiman, Banzai, Forum For The Future, Levi Strauss

Notizie correlate