italiano italiano English English
04/06/2018
Largo Consumo 05/2018 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Salute

Una nuova tecnologia contro i pidocchi

Pidocchi, addio. Arriva dagli Usa una tecnologia brevettata dall’Università dello Utah che, grazie allo sprigionamento di aria calda, permette di disidratare i pidocchi e lendini a tutti gli stadi, provocandone l’immediata scomparsa in una sola seduta. Come funziona? Messo a punto sulla base di una ricerca condotta dal parassitologo statunitense Dale Clayton, è un dispositivo medico brevettato approvato dalla Food and drug administration e registrato presso il Ministero della Salute italiano, che funziona erogando aria calda sui capelli asciutti e districati con l’ausilio di uno speciale applicatore monouso. Una combinazione di temperatura, flusso d’aria, tempo e tecnica di utilizzo che colpisce [...]

Nell'articolo:

  • La pediculosi in cifre

Pidocchi, addio. Arriva dagli Usa una tecnologia brevettata dall’Università dello Utah che, grazie allo sprigionamento di aria calda, permette di disidratare i pidocchi e lendini a tutti gli stadi, provocandone l’immediata scomparsa in una sola seduta.

Come funziona? Messo a punto sulla base di una ricerca condotta dal parassitologo statunitense Dale Clayton, è un dispositivo medico brevettato approvato dalla Food and drug administration e registrato presso il Ministero della Salute italiano, che funziona erogando aria calda sui capelli asciutti e districati con l’ausilio di uno speciale applicatore monouso. Una combinazione di temperatura, flusso d’aria, tempo e tecnica di utilizzo che colpisce pidocchi e uova, consentendone così una rapida eliminazione. Una seduta tipo ha una durata media di circa 1 ora e garantisce la completa rimozione di lendini e parassiti.

La soluzione è disponibile oggi anche nel nostro Paese presso i Centri per i pidocchi d’Italia, una catena in franchising che trae ispirazione dagli Stati Uniti e conta già 3 strutture attive, 1 a Milano e 2 a Roma: l’obiettivo è aprire almeno 30 nuove sedi entro un paio di anni su tutto il territorio nazionale.

La pediculosi in cifre
in Italia ogni anno vengono colpite più di 2 mln di persone
colpisce in particolare bambini tra i 3 e gli 11 anni
colpisce anche persone a contatto con bambini (genitori, nonni, insegnanti, baby sitter)
Fonte: elaborazione di Largo Consumo su dati Centri per i pidocchi d’Italia
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Salute, Sanità e Benessere Tecnologie Innovazione Franchising Prodotti per capelli
 
Tag citati: Centri per i pidocchi d’Italia, Dale Clayton, Food and Drug Administration, Ministero della Salute, Università dello Utah

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati