italiano italiano English English
01/06/2018
Largo Consumo 06/2018 - Approfondimento - pagina 49 - 2 pagine e 1/3 - Risi Paola
 
 
Sostitutivi del pane

Un mercato ampio ed efficace

«Il successo della variante salutistica è emblema della ormai consolidata sensibilità del pubblico rispetto al tema benessere – sottolinea l’Associazione delle Industrie del Dolce e della Pasta Italiane (Aidepi), nel suo rapporto sull’andamento economico del 2016 – nell’attuale scenario, l’innovazione proposta dall’industria tramite ricette, ingredienti e processi volti a garantire un continuo miglioramento delle qualità nutrizionali dei prodotti sembra essere uno dei pochi valori realmente percepiti dal consumatore nel mare magnum dell’offerta alimentare ». Si fa riferimento al comparto sostitutivi del pane, sottolineando come il trend che interessa trasversalmente tante delle merceologie comprese nei prodotti da forno, a partire da biscotti e prodotti lievitati, proprio nelle categorie che si propongono come un’alternativa al pane fresco, riesca a esprimersi in modo particolarmente efficace.


Nell'articolo:

Nell'articolo:
 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Sostitutivi del pane, grissini e cracker Pane
 
Tag citati: AiBi, Aidepi, Assitol, Associazione delle Industrie del Dolce e della Pasta Italiane, Associazione Italiana Bakery Ingredients , Associazione Italiana Olio, Assopanificatori, Bertoncello Bruno, Bigiogera Federica, Biscopan, Buitoni, Cantone Giuseppe, Centra Nicola, Cerved, Eurosnack, Forno Damiani, Grissin Bon, Il Viaggiator goloso, Iri, Margoni Marzia, Newlat Food, Nielsen, Poli, Poli Palmino, Ruccolo Vinceslao, Scanarini Callisto, Unes, Vezzani Maria Cristina, Vitavigor

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati