26/05/2016
Largo Consumo 05/2016 - pagina 95 - Notizia breve - 1/7 di pagina
 
 
Brevi

Un corridoio per i prodotti freschi dal Medio Oriente

Dal porto di Koper con destinazione Rotterdam è partito il Fresh Food Corridors, il corridoio per il fresco basato sul servizio ferroviario con carri a temperatura controllata carichi di frutta di provenienza mediorientale. [...] Leggi tutto

Dal porto di Koper con destinazione Rotterdam è partito il Fresh Food Corridors, il corridoio per il fresco basato sul servizio ferroviario con carri a temperatura controllata carichi di frutta di provenienza mediorientale. È il primo di una serie di viaggi sperimentali in partenza dai 3 porti del Mediterraneo, protagonisti rispettivamente dei 3 corridoi previsti per questo tipo di merce: Venezia, da dove a fine marzo è già partita la seconda spedizione, Marsiglia e, appunto, Koper. L’iniziativa è parte di un progetto cofinanziato dall’Unione europea nell’ambito del programma Connecting Europe Facility Transport, volto a creare un’innovativa catena logistica per i prodotti deperibili in arrivo dal Medio Oriente sui mercati dell’Europa centrale e settentrionale.

 
Autore: Redazione di Largo Consumo
 
Tag argomenti: Supply Chain Trasporti
 
Leggi tutto
Contenuto fruibile tramite registrazione
Tag citati: Unione Europea

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati