01/09/2014
Largo Consumo 09/2014 - Approfondimento - pagina 46 - null - Sala Carlo
 
 
Carni ovine

Un'alternativa non solo a Pasqua

In sensibile calo negli ultimi anni, la produzione di carni ovine in Europa dovrebbe stabilizzarsi e smettere di scendere nel biennio 2013-2014, secondo quanto emerso lo scorso ottobre a Bologna al convegno “Nuovi strumenti europei di valorizzazione delle carni ovine” promosso da Assocarni con Eblex (ente inglese di sostegno all’industria agroalimentare) e Hcc-Meat Promotion Wales (ente gallese impegnato sullo stesso versante).

 

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Carni rosse Carni alternative
 
Tag citati: Nuovi strumenti europei di valorizzazione delle carni ovine, Assocarni, Eblex, HCC Meat Promotion Wales, Natale, Pasqua, Conad, Luigi Zambelli, Ismea, Piero Camilli, Emanuel Jankowski, Commissione europea, Jeff Martin, Claudio Federici, UE, Gualtieri Carni, Giuliano Conti, Pac, Vitelco Italia, Pali, Piero Camilliregistra, Ilco, Igp, Luca Marchiante, Marchiante, Igp, Indal, Massimo Giacomelli, Fratelli Poddesu

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati