italiano italiano English English
02/11/2018
Largo Consumo 11/2018 - Approfondimento - pagina 27 - 1 pagina - Uva Daniela
 
 
Frodi alimentari

Ue contro le sofisticazioni

Promuovere la qualità degli alimenti e rendere ancora più acerrima la lotta nei confronti delle pratiche fraudolente in campo alimentare. Sono questi gli obiettivi principali del nuovo Centro di conoscenze sulle frodi alimentari che è stato inaugurato a Strasburgo dalla Commissione europea lo scorso 12 marzo. Il nuovo ente è costituito da una rete formata da esperti reclutati sia all’interno sia all’esterno della Commissione stessa. Il suo compito è quello di offrire sostegno ai responsabili politici e alle autorità nazionali dell’Unione europea, mettendo a disposizione e condividendo i più recenti dati scientifici nel settore delle sofisticazioni e della qualità dei prodotti.

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Tracciabilità della Filiera Frodi alimentari
 
Tag citati: Jourová Vĕra, Navracsics Tibor

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati