italiano italiano English English
10/09/2019
Largo Consumo 07/08 - 2019 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Pubblicità

UM si aggiundica il media planning di Mattel

UM ha vinto l’incarico di media planning e buying di Mattel in Europa, Medio Oriente, Africa e Asia-Pacifico. Il produttore di giocattoli aveva scelto l’agenzia di Interpublic per gestire i media in America Latina nel gennaio del 2018. Il budget non è stato reso noto, ma Mattel l'anno scorso avrebbe investito 526 milioni di dollari per la pubblicità a livello globale e la sua attività internazionale al di fuori degli Stati Uniti ha rappresentato circa il 45% delle vendite. Carat di Dentsu Aegis Network era incumbent in diversi mercati chiave, tra cui l’Italia, dove il budget è di oltre 4 milioni di euro. Chris Skinner, presidente di UM in EMEA, ha detto: «Siamo tutti cresciuti con i fantastici marchi di Mattel e sono sicuro che tutti i componenti del team in gara hanno avuto un loro 'Mattel moment'. La nostra...

All'interno dell'articolo:

Tabella – Mattel e la pubblicità, qualche numero

UM ha vinto l’incarico di media planning e buying di Mattel in Europa, Medio Oriente, Africa e Asia-Pacifico. Il produttore di giocattoli aveva scelto l’agenzia di Interpublic per gestire i media in America Latina nel gennaio del 2018. Il budget non è stato reso noto, ma Mattel l'anno scorso avrebbe investito 526 milioni di dollari per la pubblicità a livello globale e la sua attività internazionale al di fuori degli Stati Uniti ha rappresentato circa il 45% delle vendite. Carat di Dentsu Aegis Network era incumbent in diversi mercati chiave, tra cui l’Italia, dove il budget è di oltre 4 milioni di euro. Chris Skinner, presidente di UM in EMEA, ha detto: «Siamo tutti cresciuti con i fantastici marchi di Mattel e sono sicuro che tutti i componenti del team in gara hanno avuto un loro 'Mattel moment'. La nostra attenzione alla creatività e all'ideazione, insieme a una solida presa sui dati e sulle audience, ci ha consentito una fantastica intesa con Mattel fin dall'inizio». Mattel ha ridotto le spese pubblicitarie e promozionali all'11,7% del fatturato netto dello scorso anno, dal 13,2% nel 2017. Tuttavia, l’azienda prevede di aumentare la propria spesa per tornare a crescere, soprattutto trasferendo più budget nei canali digitali.

Mattel e la pubblicità, qualche numero
526 milioni di dollari per la pubblicità a livello globale investiti nel 2018
le spese pubblicitarie costituiscono l'11,7% del fatturato netto 2018
le spese pubblicitarie costituivano il 13,2% del fatturato netto nel 2017
Fonte: elaborazione di Largo Consumo
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Pubblicità Comunicazione Giocattoli
 
Tag citati: Mattel, UM

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati