italiano italiano English English
01/06/2017
Largo Consumo 06/2017 - Approfondimento - pagina 19 - 1 pagina - Mandelli Chiara
 
 
Macelli

Telecamere nei mattatoi francesi

Telecamere per legge nei mattatoi, in modo da vigilare sulle condizioni e sul trattamento riservato agli animali. È quanto accade in Francia, dove il 12 gennaio l’Assemblea nazionale ha votato in prima lettura un emendamento che prevede l’obbligo di installare videocamere di sorveglianza a partire dal 2018. Una vittoria degli animalisti contro gli inutili maltrattamenti degli esseri destinati alla macellazione. La legge, che comunque dovrà passare in Senato per l’approvazione definitiva, è l’ultimo atto di una presa in carico di una questione delicata esplosa alla fine del 2015, quando l’associazione di animalisti L214 Éthique diffuse le immagini scioccanti di ciò che avveniva in alcuni macelli francesi.

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Etica Normativa Macellazione Agricoltura Zootecnia
 
Tag citati: Animali come noi, Assemblea Nazionale, Assocarni, Avaaz.org, Basta allevamenti dell’orrore, Brambilla Michela Vittoria, Camera dei Deputati, Codacons, Donzelli Marco Maria, Governo, Innocenzi Giulia, L214 Éthique, Lega italiana difesa animali e ambiente, Lorenzin Beatrice, M5S, Martina Maurizio, Paese, Senato

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati