italiano italiano English English
13/04/2017
Largo Consumo 03/2017 - Notizia breve - Pubblicato online - Redazione di Largo Consumo
 
 
Commercio green

Target, più attenzione all’ecosostenibilità

Target annuncia un piano per rimuovere diverse sostanze chimiche dal commercio. Una mossa che spingerà centinaia di fornitori a elencare gli ingredienti utilizzati nei diversi settori, come abbigliamento, profumi e prodotti per la casa. Le nuove direttive, che comprendono anche la rimozione nei prossimi cinque anni di prodotti chimici perfluorinati da tessuti, prevedono che entro il 2020 i fornitori di Target consegnino la lista completa di tutte le sostanze adoperate. L’investimento in sostenibilità da parte del department store americano sarà di 5 milioni di dollari, in base a quanto si legge su BoF. Diverse le ragioni di questa decisione [...]

Tabella - Target investe nella sostenibilità, 2016 (mln di dollari, variazione %)

Target annuncia un piano per rimuovere diverse sostanze chimiche dal commercio. Una mossa che spingerà centinaia di fornitori a elencare gli ingredienti utilizzati nei diversi settori, come abbigliamento, profumi e prodotti per la casa. Le nuove direttive, che comprendono anche la rimozione nei prossimi cinque anni di prodotti chimici perfluorinati da tessuti, prevedono che entro il 2020 i fornitori di Target consegnino la lista completa di tutte le sostanze adoperate. L’investimento in sostenibilità da parte del department store americano sarà di 5 milioni di dollari, in base a quanto si legge su BoF.
Diverse le ragioni di questa decisione: la principale sta nel fatto che il consumatore moderno è cambiato, diventando sempre più attento ad acquistare prodotti green e salutari, e si aspetta una sempre crescente attenzione e trasparenza anche da parte dei rivenditori. Di conseguenza, anche il giro d’affari dei prodotti green si fa sempre più interessante: le vendite della linea green di Target Made to Matter sono cresciute del 30% durante lo scorso esercizio.Dopo gli sforzi in questa direzione da parte di Wal-Mart, un altro brand di grandi magazzini investe dunque in ecosostenibilità e trasparenza. 

Target investe nella sostenibilità 2016 (mln di dollari, variazione%)                 
Investimento complessivo nel progetto di sostenibilità 5 mln di dollari
Trend di crescita della linea green +30%
Fonte: elaborazione di Largo Consumo su dati aziendali 2016

 

 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Abbigliamento Profumi e Profumerie Pulizia e igiene casa Ambiente Grandi magazzini
 
Tag citati: Target, Wal-Mart

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati