italiano italiano English English
01/03/2016
Largo Consumo 03/2016 - Approfondimento - pagina 24 - 1 pagina - Raimondi Gianluigi
 
 
Carni suine

Suini da industria in ritirata

Carni sempre più a buon mercato. Le quotazioni del future sul lean hog (ovvero le carni suine "magre") al Chicago Mercantile Exchange, la storica e più importante Piazza finanziaria per questa commodity a livello mondiale, hanno segnato alla fine dello scorso anno il livello più basso dalla seconda metà del 2009 con una discesa di circa il 60% dai massimi del luglio 2014. E i prezzi all'ingrosso della carne suina, nel 2015, sono poi scivolati verso il basso anche in tutti gli altri principali bacini di produzione, a cominciare dall'Europa.


Nell'articolo:

Nell'articolo:
 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Carni rosse
 
Tag citati: Borsa Merci di Modena, Chicago Mercantile Exchange, Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti, Disciplinare di Produzione, Dop, Ente Regionale per i Servizi all’Agricoltura e alle Foreste, Esraf, Ismea, Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare, O.M.S., Paese, Paesi, Unione Europea, Usda, Vecchio Continente

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati