01/02/2015
Largo Consumo 02/2015 - Approfondimento - pagina 45 - null - Sala Carlo
 
 
Prodotti per l'infanzia

Sui bambini non si risparmia

Le famiglie italiane non risparmiano sui propri figli più piccoli e nel 2013, ultimo anno per il quale si hanno già dati completi, hanno aumentato la spesa rispetto al 2013. Il secondo rapporto annuale Panel Matercom sui comportamenti di acquisto nella maternità, realizzato da Marketing Management, riscontra acquisti di prodotti alimentari e per l’igiene per un valore di 1,93 miliardi di euro, in aumento del 2,1% rispetto agli 1,89 miliardi del 2012.

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Alimenti per l´infanzia Infanzia Giocattoli Igiene persona o toiletries Assorbenti igienici e pannolini
 
Tag citati: Panel Matercom, Marketing Management, Auchan, Conad, Coop/Ipercoop, Carrefour, Esselunga, Humana, Silvia Garavelli, Humana Biscotto Biologico, Humana Merende al Latte, Humana Pappe e Tisane, Acqua Humana Amorosa, Humana Clinical, Humana Baby, Dermana, Nestlé, Alce Nero & Mielizia, Danone, Nutrion, Pfizer, Paesi, Gianluca Puttini, Baby Food, Mellin, Milupa, Aptamil, Valentina Serio, Edelman, PreciNutri, “Anche per la dolcezza c’è un limite”, Plasmon, gruppo Heinz, Nipiol, Dieterba, gruppo Norda, Ministero della Salute, Carlo Pessina, Sangemini, “l’acqua dei bambini”, Norda/Gaudianello, Chiarella, Anna Giugno, Converting Net Wipes, Ambrogio Fanali, Luigi Ranieri, Farmacotone Bebé Sisma, Germo, Bbg, Paolo Robbiati, Panel Matercom Marketing Management

Notizie correlate