italiano italiano English English
21/05/2019
Largo Consumo 04/2019 - Notizia breve - Pubblicato on line - Redazione di Largo Consumo
 
 
Ristorazione

Starbucks porta la sua Coffee Experience nella stazione di Milano Centrale

Dal 16 maggio Starbucks è arrivato nei pressi della Stazione Centrale di Milano, aperto da Percassi, partner licenziatario unico per l’Italia. Onorato della positiva accoglienza ricevuta dai consumatori a Milano, Starbucks è entusiasta di portare la propria coffee experience a molti più consumatori con l’apertura del suo nuovo punto vendita a Milano, in Piazza Luigi di Savoia 1, a lato della stazione di Milano Centrale. Il nuovo store regalerà l’esperienza Starbucks a tutti i pendolari e turisti che popolano ogni giorno la stazione, i lavoratori degli uffici della zona e i clienti degli hotel adiacenti. Gli spazi del nuovo Starbucks di Centrale hanno l’atmosfera di un luogo accogliente e piacevole dove trascorrere del tempo da soli o in compagnia, per svago o per lavoro, grazie alla connessione wi-fi gratuita, e soprattutto dove poter degustare [...]

Nell'articolo:

  • Ricadute occupazionali del nuovo punto vendita Starbucks a Milano

Dal 16 maggio Starbucks è arrivato nei pressi della Stazione Centrale di Milano, aperto da Percassi, partner licenziatario unico per l’Italia. Onorato della positiva accoglienza ricevuta dai consumatori a Milano, Starbucks è entusiasta di portare la propria coffee experience a molti più consumatori con l’apertura del suo nuovo punto vendita a Milano, in Piazza Luigi di Savoia 1, a lato della stazione di Milano Centrale. Il nuovo store regalerà l’esperienza Starbucks a tutti i pendolari e turisti che popolano ogni giorno la stazione, i lavoratori degli uffici della zona e i clienti degli hotel adiacenti.

Gli spazi del nuovo Starbucks di Centrale hanno l’atmosfera di un luogo accogliente e piacevole dove trascorrere del tempo da soli o in compagnia, per svago o per lavoro, grazie alla connessione wi-fi gratuita, e soprattutto dove poter degustare l’ampia scelta di caffè sostenibili di alta qualità e tè, accompagnati da un’elevata offerta gastronomica adatta a qualsiasi momento della giornata.

Lo Starbucks di Centrale è ispirato dalla cultura artigianale e dal design italiano, un design che però non vuole essere solo estetica, ma grazie all’attenta selezione dei dettagli vuole favorire l’esplorazione del caffè, la condivisione con gli altri, l’accoglienza in un “terzo spazio” confortevole oltre a casa e ufficio.

“La nostra missione è portare l’esperienza Starbucks in nuovi quartieri milanesi, mettendo sempre al centro il nostro consumatore”, dichiara Vincenzo Catrambone, Operations Director Starbucks Italia. “Rimanendo fedeli ai valori e all’atmosfera per i quali Starbucks è riconosciuto nel mondo, abbiamo voluto offrire ai consumatori che ogni giorno popolano la stazione di Milano, un ambiente studiato su misura per loro, che li accolga e li ospiti durante i loro spostamenti con un buon caffè. La stazione di Milano Centrale è da sempre un punto di riferimento per i viaggiatori Italiani e stranieri e allo stesso modo lo è anche la nostra caffetteria”.

Dalle ore 6.00 alle 21.00, nel nuovo store si possono trovare le esclusive offerte che Starbucks ha portato negli altri locali italiani. Nell’offerta di bevande, il classico e tanto richiesto Frappuccino® è disponibile oltre che nei gusti classici, anche nella versione Tiramisù, gusto sviluppato ad hoc e in esclusiva per l’Italia e il nuovo Vanilla Matcha Tea Latte. Per quanto riguarda l’offerta gastronomica, studiata su misura per il palato italiano, oltre ai classici dolci Starbucks, si possono trovare una selezione di prodotti tipici della tradizione italiana: a partire dalla colazione con un’offerta di fragranti cornetti e croissant sfornati ogni giorno in store e farciti al momento con una scelta di creme, e lo Snack Lunch, che offre una varietà di panini e insalate preparati freschi ogni giorno.

 

Ricadute occupazionali del nuovo punto vendita Starbucks a Milano
Il piano di sviluppo di Starbucks in Italia ha già dato inizio a molte opportunità lavorative. Con la nuova apertura sono 33 le persone che entrano nella grande squadra italiana di partner Starbucks (come Starbucks chiama i suoi collaboratori). Numerose altre assunzioni saranno fatte nei prossimi mesi, offrendo non soltanto opportunità di impiego, ma anche di formazione e crescita professionale.
Fonte: Dati aziendali                          Largo Consumo
 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Ristorazione Bar Caffè
 
Tag citati: Catrambone Vincenzo, Percassi, Starbucks

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati
Caffè